Chi sonosezione
Facebook

Chi sono

Il Dott. Salvatore Di Giacinto è nato a Caserta l'08/07/1981.

Già durante gli anni di studi universitari a mostrato interesse in ambito ortopedico pediatrico, svolgendo attività ricerca presso il Dipartimento di Medicina Clinica, Pubblica e Preventiva della Seconda Università degli studi di Napoli, in merito alla "diagnosi precoce della scoliosi mediante elettromiografia" (responsabile Prof. B. Valentino), studi condotti su una popolazione di circa 2000 bambini in età scolare, pubblicando i risultati sia su riviste nazionali che internazionali (attività scientifica). 

Si è laureato in Medina e Chirurgia presso la Seconda Università degli studi di Napoli il 12/10/2007, discutendo la tesi sul tema “Il dorso piano: entità patologica piuttosto sconosciuta” (relatore Prof. P. Bianchi).

Il 01/04/2008 si è iscritto alla Scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università degli studi di Siena, eseguendo attività professionalizzante esterna presso:

- l'UO di chirurgia protesica dell’anca e del ginocchio (Direttore Prof P. Garosi, past-President Società italiana dell’anca);

- la SOC Ortopedia e Traumatologia, Ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi - Bologna (Direttore Dott. D. Tigani);

- la SOC Trauma Center, SOS Ortopedia e Traumatologia pediatrica, Azienda Ospedaliero-Universitaria Meyer - Ospedale pediatrico (Responsabile Dott. S. Lazzeri).

E' stato consulente, dal 2008 al 2014, della prima squadra e i settori giovanili del Banca CRAS CUS Siena Rugby Club (squadra militante nella serie B del campionato italiano di rugby), approfondendo e trattando prevalentemente le patologie giovanili in ambito sport medicine.

Si è specializzato con lode in Ortopedia e Traumatologia il 01/04/2013 presso l'Università degli studi di Siena (Direttore della scuola Prof. P. Ferrata).

E' iscritto all'ordine dei medici-chirurghi e degli odontoiatri di Firenze13797.

Dal 22/04/2013 ad oggi è Dirigente Medico - SOC Ortopedia e Traumatologia pediatrica, Azienda Ospedaliero-Universitaria Meyer – Ospedale pediatrico.

E' referente per la formazione in ortopedia e la traumatologia pediatrica della rete pediatra regionale Toscana per l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Meyer.

Si è aggiudicato il 1° premio nazionale OTODI©, anno 2015 (borsa di studio assegnata ogni anno dalla Società scientifica Ortopedici Traumatologi Ospedalieri d'Italia ad 1 Ortopedico under 40, grazie alla quale ha potuto conseguire un corso cadaver-lab di perfezionamento chirurgico, faculty composta da massimi esperti nazionali e internazionali di chirurgia di anca e bacino).

Esegue circa 300 interventi chirurgici / anno da primo operatore in esclusivo ambito superspecialistico ortopedico-traumatologico pediatrico.

Svolge anche attività chirurgica libero-professionale presso Casa di cura Villa Donatello (Dove e quando trovarmi).

Tratta tutti gli aspetti dell'ortopedia e della traumatologia pediatrica, con particolare competenze nelle correzioni di deformità complesse degli arti inferiori e superiori, eterometrie, allungamento di arti, correzione dell'appoggio plantigrado, traumi fratturativi acuti ed esiti post-traumatici complessi (alcuni casi trattati).

E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche, comunicazioni a congressi, nazionali e internazionali (attività scientifica).

Ha eseguito numerosi corsi di formazione e perfezionamento clinico e chirurgico, nazionali e internazionali

(curriculum vitae completo).

E' membro di società scientifiche nazionali e internazionali:

- Membro SIOT© (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia);

- Membro SITOP© (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia pediatrica); 

- Membro American College of Surgeons©.

Svolge anche attività di volontariato, ha infatti fondato il 11/01/2007 l'Associazione Donatori Volontari Sangue Marcianise ONLUS, mantenendo da tale data doppia carica di Presidente p.t. e Direttore sanitario Unità di Raccolta sangue (accreditamento regionale alla raccolta sangue, convezione SSR Campania), dando luogo con le proprie attività alla raccolta di circa 1500 sacche di sangue / anno, contribuendo al fabbisogno del sistema trasfusionale regionale.

Profilo professionale completo

Firenze, 14/01/2022.

Dichiaro che le informazioni riportate nel presente Curriculum Vitae sono esatte e veritiere (formulato ai sensi degli artic. 46 e 47 DPR 445/200).


SettimoLink